Girava con un coltello in centro a Gorizia, denunciato

L'episodio ha visto protagonista un cittadino bulgaro già raggiunto da un provvedimento di espulsione dal territorio del capoluogo isontino. Denunciato per porto d'armi od oggetti atti ad offendere

Ieri 5 agosto la Polizia di Stato di Gorizia ha denunciato un 43enne di origine bulgara trovato in possesso di un coltello di 18 centimetri mentre si trovava in via de Gasperi. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine in ragione del divieto di ritorno per tre anni nel capoluogo isontino, "non ha saputo fornire alcuna valida giustificazione". Il provvedimento nei confronti del cittadino bulgaro era stato emesso dal Questore di Gorizia nei mesi scorsi.  

Il rintraccio è avvenuto intorno alle 16 di ieri e grazie all'attività della Squadra Volante goriziana. Dopo gli accertamenti del caso, la Polizia di Stato è stato condotto in Questura e denunciato per porto d'armi od oggetti atti ad offendere e per la violazione del "bando" da Gorizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Natale, come arredare l'appartamento con stile ed eleganza

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Brutto incidente in via Costalunga, un ferito

  • Uccise Nadia Orlando: si suicida dopo la condanna a 30 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento