Girava con un coltello in centro a Gorizia, denunciato

L'episodio ha visto protagonista un cittadino bulgaro già raggiunto da un provvedimento di espulsione dal territorio del capoluogo isontino. Denunciato per porto d'armi od oggetti atti ad offendere

Ieri 5 agosto la Polizia di Stato di Gorizia ha denunciato un 43enne di origine bulgara trovato in possesso di un coltello di 18 centimetri mentre si trovava in via de Gasperi. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine in ragione del divieto di ritorno per tre anni nel capoluogo isontino, "non ha saputo fornire alcuna valida giustificazione". Il provvedimento nei confronti del cittadino bulgaro era stato emesso dal Questore di Gorizia nei mesi scorsi.  

Il rintraccio è avvenuto intorno alle 16 di ieri e grazie all'attività della Squadra Volante goriziana. Dopo gli accertamenti del caso, la Polizia di Stato è stato condotto in Questura e denunciato per porto d'armi od oggetti atti ad offendere e per la violazione del "bando" da Gorizia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Il virus in Croazia preoccupa Lubiana, al vaglio l'ipotesi di toglierla dalla lista dei paesi sicuri

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • Tutti i nuovi contagi sono fuori Trieste, nessun decesso in Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento