Guardia di finanza di Gorizia: Luca Petrocchi è il nuovo comandante

Il Tenente Colonnello aveva ricoperto pregresse importanti esperienze operative in diversi contesti territoriali ed era Comandante del Gruppo Tutela Spesa Pubblica di Trieste. L'uscente comandante Tenente Colonnello Giovanni Sardella assumerà il comando del Gruppo di Pistoia

Si è svolto oggi a Gorizia, alla presenza del Comandante Provinciale Colonnello t.SFP Giuseppe Antonio D’Angelo, l’avvicendamento nell’incarico di Comandante del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria tra il Tenente Colonnello Giovanni Sardella (cedente) ed il Tenente Colonnello Luca Petrocchi (subentrante).

Il curriculum

Dopo tre anni passati a dirigere il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria delle Fiamme Gialle nel capoluogo isontino, incarico nel quale ha conseguito brillanti risultati su tutti i fronti operativi, il Comando Generale della Guardia di Finanza, nell’ambito degli avvicendamenti di incarico degli ufficiali del Corpo, ha disposto l’assegnazione del Tenente Colonnello Giovanni Sardella al Comando Provinciale di Pistoia, ove assumerà il comando del Gruppo di Pistoia. Al Tenente Colonnello Luca Petrocchi, con pregresse importanti esperienze operative in diversi contesti territoriali e proveniente dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziario di Trieste, dove ricopriva l’incarico di Comandante del Gruppo Tutela Spesa Pubblica, è toccato raccogliere l’importante eredità a Gorizia.

Maxi frode fiscale da 45 milioni, a Trieste coinvolta una società

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • "Sono stato aggredito con un piede di porco", triestino all'ospedale: "Volevano entrare in casa"

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento