Tram fermo di nuovo: il cavo d'acciaio esce dai rulli

Nuovo guasto per il Tram di Opicina ieri pomeriggio poco dopo l'inizio della risalita da Scorcola: attivato subito il servizio sostitutivo con la 2/ che sarà attiva anche oggi e fino alla risoluzione del problema

Nuovo stop per il Tram di Opicina. Ieri pomeriggio, intorno alle 15, poco dopo l'inizio della risalita di Scorcola, il cavo d'acciaio è uscito dai rulli guida per cause al vaglio dei tecnici della Trieste Trasporti. 

Subito è stata istituita la linea sostitutiva 2/: «Sono in atto il servizio sostitutivo con autobus (Linea 2/) ed il prolungamento della linea "3" lungo la via Commerciale "alta"».

L'inconveniente obbliga solo al primo stop dell'anno per la storica tratta funicolare: infatti una determina pubblicata sull'albo pretorio del Comune riporta che è stato approvato lo stanziamento complessivo di 475mila euro per completare gli interventi per il rifacimento di alcune tratto di binario in prossimità del capolinea di piazza Oberdan e delle tratte comprese fra salita di Conconello l'Obelisco e il deposito di Opicina.