Stella Michelin all'Harry's di piazza Unità, tutti i nomi dei professionisti dietro all'impresa

Troppo spesso ci si sofferma sull'evidenza, sui nomi di chi è più in vista degli altri dimenticando che dietro ai grandi risultati esiste sempre un lavoro di squadra. Senza l'impegno dei professionisti la stella Michelin non sarebbe mai arrivata a Trieste. Noi ve li raccontiamo

Foto tratta da Harry's

Dietro alla conquista della stella Michelin c'è un lavoro di squadra eccezionale. Matteo Metullio, chef pluristellato e consulente per l'Harry's Piccolo che questa mattina a Parma ha ottenuto il prestigioso riconoscimento, ha espresso il desiderio di condividere con tutta le "brigate" che all'interno del ristorante di piazza Unità d'Italia lavorano per garantire un servizio eccellente. 

"Credo fortemente che sia giusto condividere con tutti l'enorme gioia - queste le prime parole dello chef - nell'aver portato a casa un risultato incredibile. In soli sette mesi siamo riusciti ad ottenere l'attenzione dei commissari della guida Michelin. La stella ci ha fatto piangere". Metullio svolge il ruolo di consulente all'Harry's Piccolo assieme a Davide de Pra, mentre il resident chef è Alessandro Buffa. 

Chi sono le persone che hanno conquistato la stella

I grandi risultati provengono sempre dal lavoro che rimane dietro le quinte, nascosto agli occhi di chi si sofferma solamente sul nome, sul bisogno di individuare un leader, un portavoce o rappresentante. Senza l'impegno di chi lavora nell'ombra, la stella Michelin non sarebbe mai arrivata a Trieste. Quindi abbiamo chiesto la lista dei "gregari", di chi contribuisce giorno per giorno ad edificare la scintillante opera culturale che l'enogastronomia rappresenta. 

La nostra cena all'Harrys, viaggio in una cucina stellata

In cucina

Alessandro Buffa, Matteo Metullio, Davide De Pra sono gli chef e Fabio Santo il sous chef. Antonio Tufano è capo pasticcere e responsabile della pasticceria mentre i vice sono Gabriele Toso e Nicola Pelizzaro. Alessandro Rosato capopartita per i primi e Nemanja Milošević commis ai primi. Francesco Lorusso è capopartita agli antipasti e il suo commis è Federico Iattarelli. Capo dei secondi invece è Lorenzo Maistri e il commis Daniele Pagnoni. Fatmir Eli Rexhaj è chef de rang e Loredana Ungureanu invece è commis de rang. 

In sala

Questi poi i nomi dei professionisti il cui lavoro è reso evidente dalla loro presenza in sala. Nicola Mascarello (maitre), Elena Brussa Toi (sommelier) Alessandro Farina (chef de rang), Matteo Sorini (barman), Manuel Duse (vice sommelier), Gioele Pascul (commis di sala).  

L'Harry's Piccolo di Trieste conquista la Stella Michelin 

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

  • Arredamento, le tendenze più in voga del 2019

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Annegamento al Molo G di Barcola: giovane in condizioni critiche

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Annegato a Barcola, il cuore del ragazzo batte ancora

  • Sara Gama insultata su Facebook: "Per me non è italiana"

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

Torna su
TriestePrima è in caricamento