ICTP, Brandi: « Il Comune intende favorire eccellenze scientifiche e tecnologiche»

L'incontro dell'assessore Angela Brandi all'ICTP con il direttore Fernando Quevedo. Poste le basi per rafforzare l'intesa tra comune di Trieste e istituzioni scientifiche.

Proseguono le visite e gli incontri dell'assessore comunale all'Educazione, Università e Ricerca Angela Brandi con i principali istituiti e le realtà della ricerca scientifica e tecnologica che operano nel nostro territorio. In questo senso, nei giorni scorsi, l'assessore Brandi ha visitato l' ICTP, Centro Internazionale di Fisica Teorica di Miramare, dov'è stata ricevuta dal direttore Fernando Quevedo.

Nel corso del cordiale incontro sono state evidenziate le attività e i principali progetti dell'ICTP con l'obiettivo di favorire e rafforzare la collaborazione con il Comune di Trieste e con tutte le diverse Istituzioni scientifiche presenti e attive sul nostro territorio. «Il Comune -ha detto l'assessore Angela Brandi- conferma la sua massima attenzione e disponibilità ad attivare, già ad inizio 2017, un protocollo d'intesa operativo e coordinato, per favorire e far crescere sempre più e meglio il rapporto tra la città di Trieste e le sue eccellenze scientifiche e tecnologiche».

Fondato nel 1964 dal fisico originario del Pakistan Abdus Salam, premio nobel per la fisica nel 1974, l'ICTP promuove e sviluppa gli studi e le ricerche nel campo della fisica e della matematica, in particolar modo tra gli studenti e i ricercatori dei paesi in via di sviluppo e favorisce lo scambio di idee e la collaborazione tra gli scienziati di tutti i paesi del mondo. Il Centro opera in base ad un accordo tra il Governo italiano e due agenzie delle Nazioni Unite (UNESCO e IAEA).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Natale, come arredare l'appartamento con stile ed eleganza

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Brutto incidente in via Costalunga, un ferito

  • Uccise Nadia Orlando: si suicida dopo la condanna a 30 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento