Il rione di Chiarbola avrà il campo da calcio nuovo di zecca

Sono iniziate ieri le prime "manovre" per il rifacimento del manto sintetico dello storico campo di calcio del rione dove è nato Gianmarco Pozzecco. Un luogo dove generazioni di piccoli calciatori hanno sognato, un giorno, di diventare dei campioni. La funzione sociale dello sport

foto Stefano Bernobich

Sono iniziati i lavori di rifacimento del manto sintetico del campo a sette di Chiarbola. Un'opera di ristrutturazione necessaria, viste le precarie condizioni del campo e il crescente utilizzo da parte delle molteplici squadre di calcio amatoriali. Un tempo esclusivio dominio del Chiarbola, dalla prossima settimana il campo sarà nuovo e potrà essere utilizzato dalla società (oltre che dai tornei serali) che oggi porta il nome di Chiarbola Ponziana. Stefano Bernobich, Presidente della VII Circoscrizione ha pubblicato alcune foto sulla sua pagina Facebook. "Sono cominciati i lavori di rifacimento del campo di gioco a 7 del Chiarbola Ponziana Calcio. Prossima settimana la posa del nuovo sintetico" così ha scritto. 

La funzione sociale del campo

La posa del nuovo manto sintetico è prevista per la prossima settimana. Un "regalo" alla società calcistica, una patina di vernice nuova su un luogo storico per il calcio triestino che per decenni ha svolto un'importante funzione anche e soprattutto sociale per il rione di Chiarbola, area della periferia triestina abitata da moltissimi discendenti di esuli. In questo rione, solamente per citare uno tra i personaggi più famosi a Trieste, è nato Gianmarco Pozzecco, indiscutibile fenomeno del basket italiano e campione d'Italia con Varese. 

La ristrutturazione, ne siamo certi, farebbe contento anche lui.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Donna investita tra via Carducci e passo Pecorari (FOTO)

  • Cronaca

    Addio a Don Giuseppe Markuža, parroco di Sgonico

  • Cronaca

    Morde un dito e sputa in faccia alla guardia giurata: denunciato

  • Cronaca

    Danneggia un cippo di pietra e scappa: la Polizia Locale lo rintraccia

I più letti della settimana

  • Scomparso in val Rosandra, ritrovato il corpo senza vita

  • "Pensione lager" per cani: Trieste su Striscia la Notizia

  • Distrutti in porto 2500 ricambi Hyunday e Kia

  • Film Hollywoodiano a Trieste: tutti i provvedimenti di viabilità

  • Esplosione in via San Marco, persona all'ospedale

  • "Voglio assumere ma nessuno è disposto a lavorare", lo sfogo di un'imprenditrice

Torna su
TriestePrima è in caricamento