Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

Lo rendono noto i gestori del locale in via San Lazzaro, inaugurato nel 2017 e sorto sulle 'ceneri' dello storico negozio di abbigliamento Nacmias. "Speriamo che una nuova proprietà possa far rinascere quello che è un progetto vivo, emozionante, positivo"

Foto: Facebook

"Cari Amici, il Tribunale di Udine, nella giornata di ieri 13 gennaio, ha dichiarato il nostro fallimento.  Il Caffè dei Libri quindi resterà chiuso, ma ci auguriamo per poco: speriamo infatti che una nuova proprietà possa far rinascere quello che è un progetto vivo, emozionante, positivo. Ma per noi finisce qui". Lo dichiarano pubblicamente con un post su Facebook i gestori del locale in via San Lazzaro, inaugurato nel 2017 e sorto sulle 'ceneri' dello storico negozio di abbigliamento Nacmias.

"Percorso difficile, snervante, bellissimo"

"Grazie a tutti gli amici che ci hanno accompagnato in questo percorso difficile, snervante, bellissimo - si spiega ancora nel post -: ci siamo arricchiti del vostro affetto, delle vostre intelligenze, delle vostre opere. Per altri versi, Il Caffè dei Libri® è stato un incubo crudele, ci ha provati moralmente e umanamente, forse più di quanto si possa vedere e immaginare".

Addio a "Doctor Photo", per 20 anni il tempio della fotografia analogica a Trieste 

Non mancano le scuse ai creditori "che, pazientemente o meno, hanno atteso invano il saldo delle loro spettanze: abbiamo provato con ogni mezzo a far fronte a situazioni imprevedibili e più grandi di noi, e lo abbiamo fatto fino alla fine, trovando un compratore che avrebbe risolto, seppur parzialmente, i problemi di tutti. Ma evidentemente, per il Tribunale non è stato abbastanza. E, ora che è finita, ci mettiamo la faccia, come abbiamo sempre fatto: cari haters e leoni da tastiera, per piacere siate clementi. Un abbraccio a tutti - concludono - e buon proseguimento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' di Marina Buttazzoni il cadavere trovato a Portopiccolo

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Colpisce due auto e si cappotta: un ferito a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento