Immigrazione, Don Amodeo (Caritas):«Va ridotto il numero dei migranti ospitati nel nostro territorio»

Previste ondate di migranti: «Potrebbe scattare l'emergenza»

«Va ridotta la presenza dei migranti ospitati a Trieste». È questo l'allarme, riportato dal servizio di Telequattro, che lancia don Amodeo, direttore della Caritas, e specifica: «Non è un'emergenza attuale ma potrebbe diventarlo se si ignora il problema».

Un fatto necessario dettato dall'emergenza dei nuovi arrivi di persone che da molto tempo sono in cammino sfuggendo da situazioni di disagio e che potrebbero creare grossi problemi. Don Amodeo definisce il nostro territorio come «via di fuga verso l'Austria e la Germania»; e ripete: «Controllando le presenze evitiamo di incorrere in situazioni indesiderate».

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Davanti all'evidenza anche i mone verzi i oci !

  • Avatar anonimo di Carlo
    Carlo

    Ma va,chi l'avrebbe mai detto.Se lo dice la caritas ,che ci ha guadagnato sopra l'accoglienza,vuol dire che siamo proprio messi male.Ma per i nostri politici tutto va bene

  • Quindi?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Neve dal Carso alla città: modifiche ai bus, spazzaneve e spargisale in azione (FOTO)

  • Cronaca

    Rive chiuse e traffico in tilt, Roberti difende e ringrazia la Polizia locale

  • Cronaca

    Nasce fondazione "Burlo Garofolo": donati 48mila euro da Barcolana e Despar

  • Cultura

    Il dolce tipico di Trieste? 9 pasticceri in gara: la proclamazione (e gli assaggi per il pubblico) da Eataly

I più letti della settimana

  • Grave incidente in via Rossetti: motociclista in prognosi riservata

  • Grave incidente in viale Miramare: 16enne contro un palo

  • Rifiuti e feci e urine umane: il degrado assoluto nel sottoscala delle case Ater di piazzale De Gasperi (FOTO)

  • Impalcatura pericolante sulle Rive: traffico in tilt per un’ora

  • Schianto in viale Miramare: resta gravissimo il 16enne

  • Allerta meteo per i prossimi giorni: possibili neve e temperature glaciali sul Carso

Torna su
TriestePrima è in caricamento