Contagi Covid 19 al lavoro: in Fvg quasi 700 denunce

Sono i dati diffusi da Inail. La nostra regione è una delle sei in Italia a non aver registrato denunce per decessi sul lavoro a causa del virus

Sono state 672 le denunce per infortuni sul lavoro in Fvg fino all'inizio della fase 2 (il 4 maggio), tuttavia la nostra regione è una delle sei in Italia a non aver registrato denunce per decessi sul lavoro a causa del virus. Come riporta il Tgr Fvg, il Covid 19 ha portato a oltre 37.300 le denunce in Italia e il settore più colpito è quello della sanità e dell'assistenza sociale, oltre il 72 per cento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'inizio della fase 2 l'Inail, che non ha compiti di vigilanza in tal senso, ha pubblicato un documento con le nuove misure per il contenimento del contagio nei luoghi di lavoro, che definisce i rischi a cui sono esposti i lavoratori e detta linee guida generali. L'Inail rileva poi che il lockdown ha portato a una drastica riduzione delle denunce di infortuni sul lavoro, circa il 30 per cento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

  • Fucile contro un giovane italiano, Serracchiani a Di Maio: "Chiarisca l'episodio con Lubiana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento