Incendio devasta un appartamento in via Crispi

L'incendio è divampato attorno le 17:30 in un appartamento di uno stabile. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco

Foto Alessandro Marchetti

Incendio in corso in via Crispi. Il rogo è divampato intorno alle 17:30 di oggi, 2 luglio, in un appartamento all'ultimo piano di uno stabile in via Crispi 33. Sul posto sono intervenute due squadre della sede centrale dei Vigili del fuoco di Trieste, un' autobotte, un'autoscala e l'autovettura con il funzionario e stanno ancora effettuando le operazioni di spegnimento.

Sul posto anche Polizia, Polizia Locale e gli operatori del 118. Cause ancora da accertare. La via e le zone limitrofe sono state chiuse al traffico stradale e ppedonale. I tecnici dell'Area stanno intervenendo per accertarsi delle condizioni delle condotte delle utenze e per evitare ulteriori danni. 

Il piano dove è scoppiato l'incendio risulterebbe, da prime indiscrezioni, inagibile. Sempre da prime testimonianze, al momento dello scoppio all'interno dell'appartamento non si trovava nessuno. La mansarda all'ultimo piano sarebbe danneggiato seriamente. 

La notizia è in costante aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

  • Roma boccia l'abbattimento della Tripcovich, Dipiazza su tutte le furie: "Oggi me ne andrei dall'Italia"

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento