Incendio in via Frescobaldi: sul posto Vigili del fuoco e 118

Le fiamme sono state domate in tempo ma le esalazioni avrebbero causato problemi respiratori all'inquilino ed è stato necessario l'intervento del personale sanitario

Alle ore 14 circa è arrivata alla Sala operativa dei Vigili del fuoco di Trieste, una segnalazione per del fumo nel vano scale di uno stabile di Via Frescobaldi.
Giunti sul posto i VV.F. della sede centrale, con due APS (Auto Pompa Serbatoio) e un'autoscala, hanno individuato l'appartamento da dove fuoriusciva il fumo. Si trattava di un principio d'incendio all'interno di un vano cucina, subito domato.
L'inquilino, in terapia con l'ossigeno è stato trasportato all'ospedale dal personale sanitario del 118 per accertamenti a causa del fumo respirato.
I Vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'appartamento.

Rogo nel camion della spazzatura sulla SS202

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento