Incendio in via San Pelagio: un vigile del fuoco ustionato e un intossicato (VIDEO)

Sul posto i Vigili del fuoco, 118 e Carabinieri: evacuazione per motivi di sicurezza legati a possibili fughe di gas

foto e video Manuela Rozzo

Un incendio si è sviluppato nella serata di oggi, mercoledì 8 novembre, poco prima delle 18 in un appartamento al primo piano dello stabile di via San Pelagio 21 (condomini Ater). Il grande via vai di Vigili del fuoco, 118 e Carabinieri ha destato molta preoccupazione negli abitanti della zona: il bilancio finale per fortuna esclude decessi e parla di un vigile del fuoco ustionato e una persona intossicata, entrambi feriti lievi, trasportati dalla stessa ambulanza a Cattinara.

Come detto sul posto sono intervenute diverse squadre dei Vigili del fuoco che oltre a spegnere le fiamme hanno evacuato il palazzo (circa 20 persone) per motivi di sicurezza legati sia al fumo che alle eventuali fughe di gas. Sul posto poi il 118 per le prime cure ai feriti e i Carabinieri per le indagini di rito. 

Gli sfollati del palazzo, di proprietà di Ater, per il tempo necessario alle verifiche del caso, verranno ospitati per il tempo necessario in strutture dell'Ente o in albergo. 

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento