Deceduta in ospedale la donna investita da un autobus

L'incidente è avvenuto nel mattino tra piazza Goldoni e via Mazzini. La vittima è stata ricoverata in prognosi riservata ma non ce l'ha fatta e il decesso è stato dichiarato poche ore dopo

Non ce l'ha fatta la signora investita stamattina, 12 marzo, sull'attraversamento pedonale tra piazza Goldoni e via Mazzini. La vittima 63enne (B.G. le iniziali) era stata ricoverata in prognosi riservata ma non ce l'ha fatta e il decesso è stato dichiarato poche ore dopo.

Dopo essere stata investita da un autobus della Trieste Trasporti la donna aveva riportato traumi troppo gravi ma era stata subito stabilizzata e portata d'urgenza al pronto soccorso di Cattinara dal personale del 118. Non si conosce ancora in maniera chiara la dinamica dell'incidente, ovvero se la donna stesse attraversando le strisce pedonali da destra o da sinistra, mentre il bus transitava da piazza Goldoni in direzione delle rive. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Maxi frode in tutta Europa con sequestri per 80 milioni di euro e 25 arresti, in carcere doganiere triestino

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Cade sulla Napoleonica: ferita dopo un volo di 20 metri

Torna su
TriestePrima è in caricamento