Ferita a bordo strada: cagnolina dovrà essere operata, si cerca il proprietario

L'animale ferito è stato trasportato alla vicina clinica veterinaria di Prosecco: ha il bacino rotto. Il microchip non è stato rivelato, forse perchè illeggibile

Ferita a bordo strada, presumibilimente dopo essere stata investita, tentava di muoversi ma non ci riusciva. Questa l'immagine straziante che si è presentata davanti agli occhi di Loredana Nordio ieri, mercoledì 10 gennaio, verso le 17.30 all’incrocio vicino a mobili Emilio, di fronte alla farmacia di Campo Sacro. «Passavo con la macchina nella direzione opposta e ho invertito la direzione di marcia e mi sono fermata in contemporanea a un altro signore. Abbiamo contattato la cooperativa Maya che si è offerta immediatamente di venire a recuperare la cagnolina. Ma viste le sue condizioni - spiega Loredana Nordio - ci siamo offerti di portarla noi stessi nella clinica più vicina al luogo del ritrovamento».

Al momento la cagnolina, una Setter, è ricoverata presso l’ambulatorio veterinario St. Martin di Prosecco: «Ha riportato la frattura dell’osso sacro e dovrà essere operata - continua la soccorritrice -. Stanno cercato il proprietario ma la cagnolina risulta sprovvista di microchip o forse lo stesso non è più leggibile. Dopo il nostro arrivo è giunto anche l’operatore della cooperativa Maya che ha contattato i servizi sanitari: qui a Trieste il recupero animali feriti funziona alla grande».

La cagnolina potrebbe essere scappata da qualche giardino: i proprietari possono riabbracciarla presso lo studio veterinario; mentre purtroppo sarà molto difficile rintracciare la persona che l'ha investita lasciandola in quelle condizioni a bordo strada. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Inseguiti a Rabuiese, gettano dal finestrino la marijuana: in manette tre giovani

Torna su
TriestePrima è in caricamento