Non si ferma allo stop e fugge contromano in via Ponziana, 20enne triestino fermato dalla Polizia Locale

Episodio movimentato nella notte tra venerdì e sabato in Ponziana. Un ventenne triestino è fuggito al posto di blocco della Polizia locale in Largo Pestalozzi. Immediatamente è scattato l'inseguimento. Il ragazzo ha imboccato nella fuga alcune vie in contromano danneggiando gravemente sei vetture regolarmente parcheggiate

Foto di Jadranko Jovanovic

Forza il posto di blocco e fugge imboccando contromano alcune vie urtando e danneggiando gravemente alcune auto parcheggiate.

È quanto successo nella notte tra venerdì e sabato a Ponziana attorno a mezzanotte e mezza. Un 20enne triestino alla guida di un fuoristrada pick up è fuggito al posto di blocco della Polizia Locale in Largo Pestalozzi.

Nella fuga il giovane ha imboccato alcune vie contromano, precisamente via Ponziana e via Gavardo, urtando e danneggiando gravemente sei veicoli regolarmente parcheggiati ai lati della carreggiata di entrambe le vie.

La fuga del ragazzo è terminata all'incrocio tra via Abro e via Battera, sempre a Ponziana, fermato dai motociclisti del reparto motorizzato.

Sono seguiti i controlli di rito da parte della Polizia Locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

  • Roma boccia l'abbattimento della Tripcovich, Dipiazza su tutte le furie: "Oggi me ne andrei dall'Italia"

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento