Incidente sulla Costiera: frontale auto-furgone, 3 feriti gravi

I tre feriti sono stati trasportati al DEA di Cattinara. Sul posto automedica, tre ambulanze della Sores, i Vigili del fuoco e le forze dell'ordine

Bruttissimo incidente alle 16.30 di oggi, 4 dicembre, sulla strada Costiera in direzione Sistiana: un furgone e un'auto si sono scontrati all'altezza dell'hotel Riviera.

Sono tre i feriti, tutti in gravi condizioni: soccorse dal personale sanitario sono stati trasportati al DEA di Cattinara. Immediato anche l'intervento dei Vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza i mezzi incidentati e dato assistenza ai soccorsi.

.

La dinamica 

Il furgone, un autocarro Volkswagen condotto da un uomo del ‘60 con a bordo un passeggero del '76, ha invaso la corsia opposta scontrandosi con l’auto, una Fiat Doblò condotta da un uomo del '60. Le cause dell’incidente sono ancora da accertare. 

Sul posto automedica, tre ambulanze della Sores, i Vigili del fuoco e le forze dell'ordine.

Il tratto è stato chiuso al traffico in entrambe le direzioni, creando diversi disagi al traffico.


Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • In quel tratto c'è la doppia linea continua, e limite di velocità a 50 km/h

  • Sembra ci sia doppia linea continua dalla foto...

  • Certo dei limiti....perché se fossero a 100km/h sarebbero tutti bravi e diligenti....ma per cortesia dai...invece c’è l’ignoranza della gente a non rispettare non solo i limiti che quello è il meno ma soprattutto gli utenti della strada, cambio di corsia, sorpassi ciechi e azzardati, ecc ecc

  • Oltretutto i divieti sono stati messi per poter permettere ai bagnanti di poter posteggiare per solo tre mesi all’anno. Vergognoso!!!!!!

  • Questo è il risultato di limiti e divieti troppo pesanti!! Ci sono persone che ti fanno perdere la pazienza, 50km/h per tutta la costiera anche dove il limite è 60 o 80!!!!

    • Questo è il risultato di limiti e divieti troppo pesanti!! Ci sono persone che ti fanno perdere la pazienza, 50km/h per tutta la costiera anche dove il limite è 60 o 80!!!!

      Geniale. Alziamo i limiti così invece che a 100 la gente andà a 120 per non perdere la patente oltre i 40km/h di eccesso.

      • Sono il primo a non correre in costiera, anche perché alla fine quando arrivi al semaforo di Barcola ti ritrovi con quelli che ti hanno sorpassato poco prima. Il problema è quanto ti ritrovi il turista o il pilota della domenica, che ti viaggiano a 40 dove c’è il limite 80. I limiti andavano bene com’erano fino a qualche mese fa, ora ci sono righe continue su quasi tutta la costiera e limite a 60 km/h anche sul dritto. E tutto questo non per aumentare la sicurezza ma solo per fare 4 posteggi per i bagnanti, che li usano per tre mesi all’anno.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Maxi tamponamento in viale Miramare, otto auto coinvolte

  • Cronaca

    Genova, il nuovo ponte sarà costruito da Fincantieri e Salini

  • Cronaca

    La sala Tripcovich torna di proprietà del Comune di Trieste

  • Cronaca

    Ristrutturato campo del "Trieste Calcio" a Borgo San Sergio

I più letti della settimana

  • Trieste piange Jennifer e Massimo, trovati i corpi senza vita

  • La tragica escursione dei due colleghi morti in montagna

  • È record: a Trieste il valzer più grande del mondo

  • I 10 libri da regalare a Natale per capire Trieste

  • Incidente ex GVT, parla il padre della vittima (FOTO)

  • Scomparsi sul Lussari, i due triestini visti da una fototrappola

Torna su
TriestePrima è in caricamento