Bmw sbanda e finisce fuori strada, bimba di nove mesi portata al Burlo

All'interno dell'automobile anche altre tre persone che sono state trasportate all'ospedale di Cattinara. Tutti gli occupanti di origine cinese, provenivano da una festa in un noto locale della zona. Ancora da chiarire le cause del sinistro

Alle 18 circa nei pressi della località Malchina una Bmw con a bordo quattro cittadini di origine cinese è finita nella boscaglia dopo aver carambolato su un muretto carsico. Le persone, tra le quali anche alcuni minori, sono state soccorse dal personale del 118 che li ha trasportati agli ospedali Burlo Garofalo e Cattinara per accertamenti. Una bambina di nove mesi è stata portata proprio al Burlo. Al momento dell'impatto si trovava nel marsupio in braccio alla madre. 

Nessuno degli occupanti tuttavia ha riportato lesioni gravi. Il gruppo proveniva da una festa in un noto locale del posto. Le cause del sinistro sono ancora in corso di accertamento da parte dei Carabinieri di Aurisina che hanno fornito anche assistenza per la viabilità. Sul posto anche i Vigili del fuoco. Da prime ricostruzioni è plausbile una perdita di conoscenza alla guida. Al momento dell'arrivo dei sanitari del 118 il conducente irisultava essere in stato confusionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

  • Roma boccia l'abbattimento della Tripcovich, Dipiazza su tutte le furie: "Oggi me ne andrei dall'Italia"

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento