Schianto in Piemonte, muore anche la moglie del professore triestino

Dopo Vincenzo Cumbo, professore dell'ateneo triestino ed esperto chirurgo maxillo facciale, morto sul colpo, è deceduta ieri anche la moglie, trasportata in condizioni critiche all'ospedale di rianimazione di Alessandria, per sopraggiunta morte cerebrale: i suoi organi sono stati espiantati

Non ce l'ha fatta Maria Santa Sodano, 61anni, la moglie di Vincenzo Cumbo rimasta gravemente ferita in seguito all'incidente avvenuto lunedì notte, mentre viaggiavano a bordo di un Range Rover, sull'autostrada A21 Torino Piacenza a causa della fitta nebbia.

Il marito, professore al Dipartimento Clinico di Scienze mediche, chirurgiche e della salute dell'ateneo triestino ed esperto chirurgo maxillo facciale, era morto sul colpo, lei era stata trasportata in condizioni critiche all'ospedale di rianimazione di Alessandria. Purtroppo anche lei è deceduta per sopraggiunta morte cerebrale: i suoi organi sono stati espiantati.

Maria Sodano direttore del servizio di anestesia alla clinica Salus. Lasciano due figli.

Potrebbe interessarti

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • I trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura, anche durante le vacanze

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Fuoriesce del materiale radioattivo, tre operai all'ospedale

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Euro 6, le novità sulle vetture di nuova immatricolazione

  • Allerta meteo: in arrivo forti temporali su tutto il FVG

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Triestina-Juventus al Rocco sabato sera, manca solo l'ufficialità

Torna su
TriestePrima è in caricamento