Schianto in Piemonte, muore anche la moglie del professore triestino

Dopo Vincenzo Cumbo, professore dell'ateneo triestino ed esperto chirurgo maxillo facciale, morto sul colpo, è deceduta ieri anche la moglie, trasportata in condizioni critiche all'ospedale di rianimazione di Alessandria, per sopraggiunta morte cerebrale: i suoi organi sono stati espiantati

Non ce l'ha fatta Maria Santa Sodano, 61anni, la moglie di Vincenzo Cumbo rimasta gravemente ferita in seguito all'incidente avvenuto lunedì notte, mentre viaggiavano a bordo di un Range Rover, sull'autostrada A21 Torino Piacenza a causa della fitta nebbia.

Il marito, professore al Dipartimento Clinico di Scienze mediche, chirurgiche e della salute dell'ateneo triestino ed esperto chirurgo maxillo facciale, era morto sul colpo, lei era stata trasportata in condizioni critiche all'ospedale di rianimazione di Alessandria. Purtroppo anche lei è deceduta per sopraggiunta morte cerebrale: i suoi organi sono stati espiantati.

Maria Sodano direttore del servizio di anestesia alla clinica Salus. Lasciano due figli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

Torna su
TriestePrima è in caricamento