Schianto con un cinghiale lungo strada per Basovizza: auto distrutta e animale morto

L'uomo, estratto dai Vigili del fuoco dal mezzo, è finito all'ospedale in codice giallo

foto di repertorio

Violento schianto ieri sera, domenica 29 ottobre alle 18.30 circa, lungo strada per Basovizza (provenendo dal bivio H): una Alfa Romeo 33, condotta da un uomo di 43 anni, M.P., è andata letteralmente distrutta nell'impatto prima con un cinghiale e poi con un muro lungo la via. 

L'animale di oltre 100 chili ha attraversato all'improvviso la strada e l'automobilista non è riuscito a evitare l'impatto, con l'auto che ha colpito appunto il cinghiale e poi deviato la corsa sul muretto posto a lato della corsia di marcia opposta. Sul posto Polizia locale, Vigili del fuoco e 118: l'uomo è stato estratto dall'auto per poi essere trasportato in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale di Cattinara.

Quanto al grosso animale è morto in seguito allo schianto.

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

Torna su
TriestePrima è in caricamento