Secondo incidente in Costiera: un ferito

Mattinata difficile sulla SR14: dopo uno schianto all'altezza della Tenda Rossa, un altro incidente si è verificato all'altezza del bivio di Santa Croce, in cui due veicoli sono finiti fuori strada sfondando il parapetto

L'intervento dei Vigili del fuoco

Due gli incidenti sulla strada Costiera nel mattino di oggi, venerdì 1 marzo. Uno al chilometro 193 + 900, poco prima della Tenda Rossa, l'altro all'altezza dell'incrocio con via Picard alle 9:30 circa. Coinvolti, in quest'ultimo caso, due veicoli: una Renault Capture con un uomo di 33 anni alla guida (iniziali D.T), e una Ford Focus con targa slovena, condotta da O. A., un uomo di 30 anni. Quest'ultima aveva due passeggeri a bordo, di cui uno è rimasto ferito. Si tratta del 53enne A.S, che è stato portato al pronto soccorso di Cattinara dagli operatori del 118.

La dinamica

Entrambi i veicoli percorrevano la strada verso Trieste uno dietro l'altro, la Captur viaggiava davanti e, nell'imboccare via Picard si è scontrata lateralmente con la Focus. Entrambi i veicoli, dopo lo scontro, hanno deviato la traiettoria andando a finire a margine della strada, sfondando il parapetto e rimanendo in bilico. E' stato quindi necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco per portare i mezzi, con gravi danni, in salvo sulla carreggiata. Intervenuta anche l'Anas per la pulizia della strada. Il traffico non era particolarmente intenso e non ci sono stati gravi rallentamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Brutto incidente a Servola, quattro persone all'ospedale

  • Come coltivare in casa l'aloe vera, una pianta dai mille benefici

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Triestina-Cesena 4 a 1 | Le pagelle: poker servito, il Rocco: "Vi vogliamo così"

  • Gubbio-Triestina 2 a 0 | Le pagelle: brutta e senz'anima, Offredi affonda l'Unione

Torna su
TriestePrima è in caricamento