Tamponamento in RA13: cisterna perde gasolio, uscita obbligatoria a Prosecco

Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per la riapertura della carreggiata

Tamponamento tra una bisarca e una cisterna sul Raccordo autostradale 13 all'altezza di Sgonico (Km 7.600, presso l'area di servizio). La cisterna ha iniziato a perdere gasolio copiosamente, motivo per cui l'autostrada è chiusa e l'uscita obbligatoria a Prosecco per i veicoli diretti verso Venezia. Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per la riapertura della carreggiata. Sopraggiunta anche un'altra autocisterna della stessa ditta per travasare il liquido e limitare i danni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrestato boss del narcotraffico a Roma, le indagini partite da Trieste

  • Cronaca

    Mercatone Uno chiude per fallimento

  • Cronaca

    Rissa in via Madonnina, denunciati quattro giovani

I più letti della settimana

  • Il Festival della pizza sbarca a Trieste

  • Shock sulla 20, presunta aggressione a ragazza di 17 anni

  • Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Macchina si schianta contro un camion in autostrada, morte due persone

  • Rissa in via Madonnina, fermata una persona e 118 sul posto

  • Venti decessi ogni 1000 persone per tumori, Trieste tra le città dove si muore di più

Torna su
TriestePrima è in caricamento