Tamponamento in RA13: cisterna perde gasolio, uscita obbligatoria a Prosecco

Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per la riapertura della carreggiata

Tamponamento tra una bisarca e una cisterna sul Raccordo autostradale 13 all'altezza di Sgonico (Km 7.600, presso l'area di servizio). La cisterna ha iniziato a perdere gasolio copiosamente, motivo per cui l'autostrada è chiusa e l'uscita obbligatoria a Prosecco per i veicoli diretti verso Venezia. Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per la riapertura della carreggiata. Sopraggiunta anche un'altra autocisterna della stessa ditta per travasare il liquido e limitare i danni.

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Ciclista colpito da un fulmine a Basovizza, è gravissimo

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Inseguimento della Polizia slovena, arresto in pieno giorno sullo svincolo di via Svevo

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

Torna su
TriestePrima è in caricamento