Tamponamento in RA13: cisterna perde gasolio, uscita obbligatoria a Prosecco

Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per la riapertura della carreggiata

Tamponamento tra una bisarca e una cisterna sul Raccordo autostradale 13 all'altezza di Sgonico (Km 7.600, presso l'area di servizio). La cisterna ha iniziato a perdere gasolio copiosamente, motivo per cui l'autostrada è chiusa e l'uscita obbligatoria a Prosecco per i veicoli diretti verso Venezia. Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per la riapertura della carreggiata. Sopraggiunta anche un'altra autocisterna della stessa ditta per travasare il liquido e limitare i danni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scalatore precipita per otto metri in Val Rosandra: è grave

  • Cronaca

    Il "Clanfin de primavera" inaugura la bella stagione

  • Cronaca

    Oltre 80 atleti e 300 spettatori per il Memorial "Pino Auber"

  • Cronaca

    Giornata europea del gelato: stand affollato in piazza della Borsa

I più letti della settimana

  • Hollywood arriva a Trieste per tre giorni di riprese

  • Rubava dalla cassa: arrestata dipendente del "Pane quotidiano"

  • Schianto in corso Italia, conducente incastrato

  • Maltrattamenti e violenze sui cani, le testimonianze dei residenti

  • Maxino raduna i triestini intorno al mondo con "Trieste mia"

  • Polizia Locale, entrati in servizio 15 nuovi agenti

Torna su
TriestePrima è in caricamento