Brutta caduta in pista, bimbo sloveno in ospedale per trauma cranico

Il fatto è accaduto sulla pista Grava nel comprensorio Ski Civetta di Val di Zoldo. Sul posto i Carabinieri sciatori e il 118 con l'elisoccorso

Oggi 14 gennaio, poco dopo le 12, un bambino di 11 anni di nazionalità slovena ha riportato un trauma cranico dopo essere caduto dagli sci sulla pista Grava nel comprensorio sciistico Ski Civetta di Val di Zoldo. Il bambino è stato soccorso da una pattuglia di Carabinieri sciatori unitamente all'elicottero del Suem 118, che lo ha trasportato presso l'Ospedale di Belluno. Al momento della caduta indossava il casco protettivo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, spopola sul web il nuovo grafico di un ricercatore di Trieste

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Coronavirus, numeri choc alla casa di riposo La Primula: 39 su 40 positivi

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Il virus in Fvg non si ferma: 114 nuovi positivi e sette decessi nelle ultime 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento