Perde il controllo dell'auto e finisce fuori strada: due persone all'ospedale

L'uomo si stava dirigendo da Muggia a Trieste con la moglie e la nipotina di due anni. Ad un certo punto, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro un tabellone stradale situato all'interno dello spartitraffico. Sul posto Vigili del Fuoco e Polizia Locale

Incidente in via Flavia alle ore 13:50 di oggi, 26 giugno 2019. Coinvolta una Nissan Micra con a bordo tre persone.

L'uomo alla guida dell'auto, L.C. del 1942, si stava dirigendo da Muggia a Trieste con la moglie e la nipotina di due anni. Ad un certo punto, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro un tabellone stradale situato all'interno dello spartitraffico.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Trieste che, accorsi sul luogo, hanno collaborato con il personale medico per estricare il conducente ed il passeggero dall'abitacolo dell'auto, mentre la minorenne era stata precedentemente tratta fuori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo ha riportato un trauma toracico da cintura, la donna una frattura esposta e sono entrambi tenuti in osservazione all'ospedale di Cattinara. La bambina è stata portata al Burlo e fortunatamente, sembra sia rimasta illesa.
Sul posto anche la Polizia Locale.722BEEA8-3027-4BE8-B5A4-654101298FE2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus in Fvg: rallentano i contagi e i decessi, guarite 102 persone

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento