Infortunio al Cedas, scivola e sbatte la testa: soccorso da Vigili del Fuoco e 118

L'episodio attorno alle 18.00 al Cedas

Foto Emanuele Esposito

Infortunio da parte di un uomo oggi, venerdì 12 agosto 2016, al Cedas di Barcola circa alle 18.00.

La persona, dopo aver noleggiato in loco una canoa, ed averla messa in acqua, è scivolato sulla pavimentazione viscida della rampa procurandosi serie lesioni alla gamba ed un trauma cranico conseguente all'impatto.

Il 118 non è potuto intervenire a causa della difficoltà di raggiungere  l'infortunato che era parzialmente sommerso dall'acqua.

È stato necessario quindi l'intervento dei Vigili del Fuoco che hanno portato l'uomo in una zona più sicura dove è stato immobilizzato dal personale medico e trasportato a Cattinara.

Non è in pericolo di vita.

Foto Emanuele Esposito

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Quello in foto non è il porticciolo cedas. Quindi, ê sbagliato lo scatto o il testo dell'articolo?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Eataly si svela: 85 posti di lavoro per il negozio "dedicato ai venti" (FOTO TOUR)

  • social

    Trieste tra le 21 perle d'Italia per il Telegraph

  • Cronaca

    Rissa in Viale: 20enne assalito da cinque "rivali"

  • Cronaca

    Malore improvviso: autista perde il controllo e finisce contro un palo

I più letti della settimana

  • #AllertameteoTS lanciato dal Comune: condizioni meteo in peggioramento

  • Schianto mortale di via Carnaro: Marzio Sai lascia moglie e due figli

  • "Gelicidio" sul Carso: incidenti a raffica. Mezzi spargisale in azione: riaperta la SP35 dal Quadrivio di Opicina

  • Incidente in autostrada: asfalto viscido e auto capottata

  • Piano neve-ghiaccio a Trieste, tutto ciò che c'è da sapere per evitare disagi

  • Bambina investita in Strada del Friuli, ferita grave al pronto soccorso (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento