Aree verdi inquinate: piazzale Rosmini e pineta di Servola off-limits (FOTO)

Conferenza "shock" quella di questa mattina in Comune: l'assessore all'Ambiente Laureni ha spiegato che in seguito ai campionamenti "top soil" di alcune zone verdi della città è stata necessaria un'ordinanza del sindaco per limitare l'accesso alle aree inquinate

foto di Fulvia, residente in zona piazzale Rosmini

Notizia scioccante quella appresa nel corso della conferenza stampa indetta dal Comune di Trieste questa mattina: l'assessore all'Ambiente Umberto Laureni ha spiegato che nel corso di alcuni campionamento "top soil" (cioè dei primi 10/15 centimetri) dei terreni in alcune aree verdi della città alcune di queste sono risultate altamente inquinate. A destare per il momento maggiore preoccupazione sono quelle di piazzale Rosmini e la pineta di Servola “Stefano Miniussi”.

L'Arpa e l'AAS n.1, su richiesta del Comune di Trieste e in coordinamento con Regione e Provincia, dal 2014 aveva messo a punto un protocollo operativo per l’esecuzione di campionamenti dello strato superficiale dei suoli in alcune aree dell’abitato di Servola. Il protocollo prevedeva 7 siti di prelievo adiacenti lo stabilimento siderurgico e 3 siti situati a una distanza tale da ritenerli non direttamente interessati da emissioni industriali. Di questi ultimi, due sono riferibili ad ambiente urbano: Piazzale Rosmini e giardino di via Giulia, uno ad ambiente extraurbano: sincrotrone di Basovizza.

Le prime analisi (a febbraio di quest'anno) hanno interessato l’area di verde pubblico di via Norma Cossetto, la Pineta “Stefano Miniussi” di via di Servola e il giardino di Piazzale Rosmini. Tutti i parametri misurati sono risultati nella norma in via Cossetto, mentre alcuni di essi (cogeneri IPA) sono risultati superiori ai limiti di legge nel campione proveniente dalla Pineta “Stefano Miniussi” e nel campione proveniente da Piazzale Rosmini. 

Al fine di avere conferma dei valori rilevati nell’area del giardino di Piazzale Rosmini sono stati qui eseguiti ulteriori campionamenti e si è proseguito inoltre nell’indagine secondo il protocollo effettuando campionamenti nel giardino pubblico “Frà Antollovich” (via Valmaura/via Carpineto), nel Piazzale Atleti Azzurri d'Italia, in prossimità del Sincrotrone di Basovizza e nell’aiuola spartitraffico della Grande Viabilità (GVT) in via di Servola. Queste ultime analisi hanno confermato il superamento dei valori di legge nei campioni provenienti dal giardino pubblico di Piazzale Rosmini, mentre i valori negli altri punti campionati sono risultati nella norma.

28apr16. mappa top soil-2

Dovranno ora essere pertanto valutate le cause che hanno determinato l’inquinamento in Piazzale Rosmini i cui valori sono risultati essere in alcune zone anche 14 volte superiori a quelli di legge: «Si tratta di terreno proveniente da altre zone, infatti il parco è stato creato durante il controllo alleato - ha spiegato Laureni che poi si è detto - quasi sicuro non si tratta di provenienza siderurgica». 

Contestualmente sono in fase di espletamento i campionamenti negli altri siti dell’area di Servola (come l'asilo di via Svevo) individuati nel protocollo di indagine concordato tra Arpa e AAS n.1, i cui risultati saranno disponibili entro il prossimo mese di maggio. 

Si è deciso di proseguire inoltre con l’attività di ricerca di ulteriori inquinanti sui campioni disponibili e di verificare la correlazione dei dati con quelli ottenuti dalla rete deposimetrica (lavoro in collaborazione tra Arpa e Provincia) al fine di individuare correttamente le sorgenti di inquinamento.

Sulla base dei dati di cui sopra il sindaco ha deciso di emanare l'ordinanza con misure di prevenzione e la messa in sicurezza di emergenza delle aree verdi di piazzale Rosmini e della Pineta “Miniussi”; alla polizia locale il compito di aumentare i passaggi (ha spiegato il comandante Sergio Abate) per far rispettare le misure di sicurezza.

Al momento non sono comunque previsti interventi di risanamento delle aree inquinate, operazione che dunque spetterà al nuovo sindaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa l'ordinanza del sindaco con anche i dati dei campionamenti effettuati: Ordinanza top soil-2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

Torna su
TriestePrima è in caricamento