Investimento piazza Goldoni: controlli in arrivo, possibili multe a chi passa col rosso

Saranno monitorati gli attraversamenti più 'a rischio'. Polidori: "Non azione punitiva ma preventiva, un po' più di attenzione salva la vita". Nell'articolo il vademecum della Polizia Locale

Foto: Aiello

Dopo il recente investimento di un pedone tra via Mazzini e piazza Goldoni arrivano i controlli della Polizia Locale sugli attraversamenti pedonali maggiormente 'a rischio'. Un'attività che, come ha spiegato il vicesindaco e assessore alla Polizia Locale Paolo Polidori, "Non è un'azione punitiva ma un atto di prevenzione, unitamente alla continua attività di sensibilizzazione all’educazione stradale che questa Amministrazione sviluppa con innumerevoli iniziative".

Possibili contravvenzioni

Polidori specifica che "il monitoraggio di per sé non esclude a priori, né potrebbe essere diversamente, che nell’ipotesi di attraversamento di un pedone col semaforo rosso, l’Agente di Polizia Locale possa fare la contravvenzione. Invito quindi i cittadini, a prestare sempre attenzione, leggendo attentamente le istruzioni per l’uso diffuse dalla Polizia Locale (nell'articolo, ndr): possono sembrare banali, ma ogni tanto giova soffermarsi sul fatto che alcune piccole attenzioni possono evitare investimenti anche mortali". 

Nello specifico saranno maggiormente sorvegliati gli attraversamenti pedonali di:

- Viale Campi Elisi all'intersezione con Via del Lloyd
- Viale D'Annunzio all'intersezione con Piazza Foraggi
- Via Fabio Severo all'intersezione con Foro Ulpiano
- Via Felice Venezian all'intersezione con Via Cavana
- Piazza Giotti all'intersezione con Via Zanetti
- Piazza Goldoni angolo Via Mazzini
- Viale Ippodromo all'intersezione con Via Settefontane
- Viale Miramare 65
- Viale Miramare (ex casa del ferroviere)
- Via Roma all'intersezione con Via Ghega
- Via Revoltella 40
- Campo San Giacomo all'intersezione con Via del Rivo
- Via San Spiridione all'intersezione con Via Mazzini

Il vademecum

La Polizia Locale, attraverso la sua pagina Facebook Agente Gianna, diffonde un vademecum per la sicurezza dei pedoni, con alcune regole da rispettare:

1. circolare sui marciapiedi e sugli altri spazi dedicati ai pedoni;
2. in mancanza, circolare sul margine della carreggiata opposto al senso di marcia dei veicoli in modo da causare il minimo intralcio possibile alla circolazione;
3. fuori dei centri abitati obbligo di circolare in senso opposto a quello di marcia dei veicoli sulle carreggiate a due sensi di marcia; sul margine destro rispetto alla direzione di marcia dei veicoli quando si tratti di carreggiata a senso unico di circolazione;
4. da mezz’ora dopo il tramonto del sole a mezz’ora prima del suo sorgere, sulla carreggiata di strade esterne ai centri abitati, prive di illuminazione pubblica, obbligo di marciare su un'unica fila.

Attraversare la strada

Nell'attraversare la strada si raccomanda di:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

1. utilizzare gli attraversamenti pedonali, i sottopassaggi ed i sovrapassaggi;
2. in loro assenza (o se distanti più di 100 metri) attraversare solo in senso perpendicolare, con l’attenzione necessaria ad evitare situazioni di pericolo per sé o per altri, dando la precedenza ai conducenti;
3. in assenza di attraversamenti è vietato attraversare le piazze e i larghi (anche se le strisce più vicine hanno una distanza maggiore di 100 metri);
4. è vietato sostare o indugiare sulla carreggiata, salvo i casi di necessità;
5. è vietato effettuare l’attraversamento stradale passando davanti agli autobus e i tram in sosta alle fermate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

  • Coronavirus: rallentano i contagi in FVG, oggi 44 in più

Torna su
TriestePrima è in caricamento