La Federesuli sul Museo della Civiltà Istriana: "Sia un percorso condiviso... Noi ci siamo"

Ballarin scrive al presidente dell'IRCI Vigini: "Siamo pronti a fare la Nostra parte, con le migliori personalità che il mondo degli Esuli è in grado di esprimere". Il Messaggio è chiaro, lavoriamo assieme sull'allestimento, e sopratutto sui contenuti, di questo importantissimo Civico Museo

Pubblichiamo la lettera che il Presidente delle FederEsuli Antonio Ballarin ha inviato a Chiara Vigini, Presidente dell IRCI, sul tema del Civico Museo della Civiltà Istriana Fiumana e Dalmata di via Torino a Trieste; dal testo emerge, molto chiara, la posizione di Federesuli sulla necessità di una ampia e ragionata condivisione nell'allestimento della struttura, e indubbiamente sui contenuti proposti, che dovrebbe avvenire a breve...

Ecco il testo integrale:

dr.ssa Chiara Viginni
Istituto Regionale per la Cultura
Istriana, Fiumana e Dalmata      

Gentile Presidente, cara Chiara,

Nei giorni scorsi in una riunione con i vertici delle