Allarme a Padriciano: nuovo tentativo di furto

Fortunatamente i ladri non sono riusciti a portar via niente questa volta ma la preoccupazione tra gli abitanti rimane alta

Tornano nuovamente in azione i ladri a Padriciano. A soli 10 giorni dal furto al Tennis Club i malviventi hanno tentato di rubare tra le ville e i fondi agricoli.
Come riportato dal servizio di Marco Stabile in onda su Telequattro, è scattato l'ennesimo allarme in zona, questa volta in un campo vicino all'abitazione di Valentina Banco, assessore alla Sicurezza del Comune di Duino-Aurisina, la quale racconta prima di tutto la lunga trafila per contattare telefonicamente le forze dell'ordine: dapprima ha infatti chiamato i Carabinieri di zona, i quali l'hanno invitata a contattare il 112 dal cui operatore le sono state rifatte tutte le domande del caso per poi ripassarle i Carabinieri di Duino-Aurisina.

L'assessore racconta quindi di aver visto un'auto che si allontanava dal fondo vicino. Il proprietario, le ha poi confermato che stavano tentando di derubarlo per la terza volta in poco tempo.
Fortunatamente almeno per questa volta nessun colpo è andato a buon fine per i ladri, grazie all'allarme scattato tempestivamente ma la preoccupazione per gli abitanti della zona rimane alta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

  • Roma boccia l'abbattimento della Tripcovich, Dipiazza su tutte le furie: "Oggi me ne andrei dall'Italia"

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento