Ricercato dal 2011, arrestato a Fernetti: sconterà 2 anni e tre mesi di carcere

Era destinatario di un ordine di carcerazione emesso nel 2011 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Ancona per traffico di sostanze stupefacenti

È stato arrestato al rientro in Italia il 30enne cittadino albanese R.D., ricercato dal 2011 per una condanna a due anni e tre mesi di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti. A identificare l’uomo, nel fine settimana in località Pese, a bordo di un’autovettura albanese in arrivo dalla Slovenia, sono stati gli agenti del Settore Polizia di Frontiera di Trieste, impegnati nelle consuete attività di retrovalico.

Il cittadino extracomunitario, come detto, era destinatario di un ordine di carcerazione emesso nel 2011 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Ancona, in quanto si era reso irreperibile dopo la condanna definitiva pronunciata dalla Corte d’Appello del capoluogo marchigiano. R.D. si trova ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria nel carcere di via del Coroneo, dove è stato accompagnato al termine delle attività di rito.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

  • Frecce Tricolori: lunedì il volo su Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento