Arrestato 31enne a San Giovanni: era in prova ai servizi sociali

L’uomo, affidato in prova ai servizi sociali di Verona, è stato fermato e identificato dal Reparto Prevenzione Crimine di Padova, che sta coadiuvando quello della Questura e della Polizia di frontiera nel controllo del territorio

Dando esecuzione a un ordine di ripristino dell’esecuzione della pena in carcere, ieri sera la Polizia di Stato ha tratto in arresto un triestino, L.M., di 31 anni. Gia noto alle forze dell’ordine, l’uomo, affidato in prova ai Servizi sociali di Verona, è stato fermato e identificato nel rione di san Giovanni dal Reparto Prevenzione Crimine di Padova. Accompagnato in Questura, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la locale Casa circondariale. Come noto il personale del Reparto Prevenzione Crimine di Padova sta coadiuvando quello della Questura e della Polizia di frontiera nel controllo del territorio in ambito cittadino e provinciale e nelle zone di retrovalico.

Doveva scontare tre mesi in carcere, arrestato latitante a Duino

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Schianto contro il guardrail nella notte, morto un motociclista

  • Squalo nell'Adriatico, parla l'esperto: come non finire nelle fauci di un Mako

  • Trieste-Lussinpiccolo in aliscafo: dal 29 giugno al via i collegamenti

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

Torna su
TriestePrima è in caricamento