Latitante condannato per droga arrestato a Fernetti

Dal giugno 2015 era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Vasto

Un anno, sette mesi e ventiquattro giorni di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti. È la pena che deve scontare il 35enne cittadino albanese, E.G., arrestato l’altro ieri a Fernetti dalla Polizia di Frontiera di Trieste. Ora si trova nel carcere locale di via del Coroneo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Dal giugno 2015 era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Vasto.

E.G. è stato identificato a bordo di un autobus partito da Milano e diretto in Albania nell’ambito dei consueti controlli mirati alla prevenzione della criminalità transfrontaliera. Alle attività relative all’arresto del latitante albanese ha partecipato anche il personale militare del Reggimento Piemonte Cavalleria di Trieste, che ormai da oltre due anni collabora con la Polizia di Frontiera nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure.

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento