Furgone bloccato in via Bonomea: all'interno un latitante (FOTO)

Un imprenditore originario di Latina destinatario di un ordine di carcerazione per inosservanza degli obblighi di assistenza familiare. I Carabinieri sono intervenuti perché il furgone era rimasto incastrato nel restringimento di carreggiata

I Carabinieri di Barcola intervengono per un furgone bloccato in via Bonomea, ma tra i passeggeri spunta un latitante. È successo qualche giorno fa nel corso di un servizio perlustrativo: il furgone, con targa rumena, era rimasto incastrato lungo un restringimento di carreggiata di via Bonomea e i militari dell'Arma, dopo aver aiutato gli occupanti del furgone a fare delle manovre in sicurezza, si sono insospettiti per la presenza di alcuni cittadini italiani a bordo di un mezzo straniero.

Il latitante

Dai controlli è emerso che uno dei due, V.A., 47enne, imprenditore originario di Latina, è destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Napoli, in quanto considerato colpevole di inosservanza degli obblighi di assistenza familiare. L’uomo è stato dapprima accompagnato in caserma dove gli è stato notificato l’atto e poi associato al carcere del Coroneo di Trieste dove dovrà scontare la pena di sei mesi di reclusione.

IMG-20190716-WA0006-2

IMG-20190716-WA0005-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

Torna su
TriestePrima è in caricamento