Lavori nell'ex caserma di Roiano, Dapretto: «In attesa della consegna da parte del Demanio»

Ex caserma Roiano, l'assessore Dapretto precisa: «il comune attende la consegna dell'area»

“Il Comune di Trieste non ha potuto ancora cominciare i lavori nell'ex caserma della Polizia Stradale di Roiano perché è ancora in attesa della consegna dell'area da parte dell'Agenzia del Demanio”.

Lo ha detto l'assessore comunale ai Lavori pubblici Andrea Dapretto rispondendo così anche ad un'interrogazione in Consiglio comunale.

Nello specifico -ha spiegato l'assessore Andrea Dapretto- siamo in attesa che le  necessarie opere propedeutiche al passaggio di proprietà, come la bonifica e la rimozione delle cisterne interrate e dei distributori di benzina, siano eseguite a cura della Polizia di Stato. Non appena questi lavori saranno eseguiti,  il Comune sarà pronto per partire con il  previsto progetto, e restituire, valorizzata e funzionale, un'importante area a beneficio del rione di Roiano e dei suoi abitanti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • beh se questi sono commenti offensivi per la redazione è meglio che chiudete il giornale saluti

  • Si, ma quella in foto è la chiesa, non è la caserma...

Notizie di oggi

  • Economia

    In 400 per 20 posti di lavoro per macchinisti

  • Cronaca

    Mercato coperto sotto la lente della Finanza: scoperto un "fruttivendolo" evasore totale

  • Cronaca

    Da in escandescenza e spacca i mobili in hotel: Polizia e 118 sul posto

  • Cronaca

    Lisert, via al progetto di ampliamento: 15,6 milioni e 18 mesi di cantiere

I più letti della settimana

  • Colto da malore mentre guida, accosta e perde la vita nei pressi di Cattinara

  • Aggredita da due ladri alla Pam del Giulia: guardia giurata all'ospedale

  • Antonino Cannavacciuolo a Muggia per “O mare mio”: alla ricerca dei tre migliori cuochi della zona

  • Schiacciato da una bobina sul lavoro: 22enne a Cattinara in codice rosso

  • Rapina al supermercato: punta un taglierino e scappa con 700 euro

  • Il caso del cane ferito e maltrattato: approfondimenti dei Carabinieri

Torna su
TriestePrima è in caricamento