Al via lavori da oltre un milione di euro per manutenzione delle strade

I progetti esecutivi comprendono interventi di asfaltature su marciapiedi con l’abbattimento delle barriere architettoniche, di risanamenti stradali, nonchè l’esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria delle strade pavimentate in pietra in zone impervie

Lavori da 1 milione e 150mila euro per manutenzione straordinaria delle strade: questo il contenuto delle tre delibere approvate dalla Giunta Comunale su proposta dell’Assessore ai Lavori Pubblici Elisa Lodi. I progetti esecutivi comprendono interventi di asfaltature su marciapiedi con l’abbattimento delle barriere architettoniche, di risanamenti stradali, nonchè l’esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria – a tratti – delle strade pavimentate in pietra (cubetti, binderi, lastre, ecc) in zone impervie. I progetti sono stati redatti dai tecnici del Servizio strade e verde pubblico.

Altri progetti

L’impegno della manutenzione delle strade e dei marciapiedi continua così anche per l’anno 2019, mentre la scorsa estate sono stati messi in campo ben 3 milioni di interventi conclusi nel corso dell’estate. Oltre ai progetti importanti di riqualificazione della città quali Piazza Libertà, Rotatoria di Piazza Volontari Giuliani e la prossima nuova rotatoria di via Marchesetti/Forlanini, l’Amministrazione comunale vuole mantenere l’attenzione sulle strade e sui marciapiedi per garantire la sicurezza dei pedoni e dei veicoli. Tutte opere importanti per migliorare la vivibilità cittadina. Dopo il via libera della Giunta i progetti seguiranno il loro iter con la predisposizione del bando di gara e il conseguente avvio vero e proprio dei lavori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

  • Uccise Nadia Orlando: si suicida dopo la condanna a 30 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento