Al via i lavori da 450mila euro sulla rotatoria tra le vie Marchesetti e Forlanini

Un importante intervento in una delle "zone sensibili" della città: sarà sistemata la rotatoria dell'intersezione tra le vie Forlanini e Marchesetti, i lavori avranno inizio ai primi di luglio. Polli - Lodi: "Presto interventi su entrambe vie con il 'bando periferie'"

Foto: Googlemaps

Un importante intervento in una delle "zone sensibili" della città: sarà sistemata la rotatoria dell'intersezione tra le vie Forlanini e Marchesetti, i lavori avranno inizio ai primi di luglio per un valore complessivo di  448.365 euro, di cui 295.000 euro di lavori e 6.000 di sicurezza. I lavori sono stati affidati alla ditta Mari Mazzaroli S.p.A. di Trieste, con sede in via San Marco 48.

L'intervento

L'intervento consiste nella demolizione delle aiuole esistenti e nella realizzazione di una rotatoria stradale del diametro esterno di 36 metri con due by-pass stradali laterali. Sarà poi costruita un’isola rotazionale centrale, 6 aiuole spartitraffico periferiche, la modifica dei marciapiedi circostanti la rotatoria e la manutenzione dei marciapiedi all'interno dell’area di intervento.

Centro Congressi, Lodi - Dipiazza: “Sarà pronto in anticipo per ESOF 2020” 

Gli assessori

Soddisfazione è stata espressa dall’assessore all’urbanistica Luisa Polli e ai lavori pubblici Elisa Lodi per l’avvio di questa opera che va ad inserirsi negli interventi volti a garantire la sicurezza sulle strade e alla manutenzione di strade e marciapiedi. “Nei prossimi mesi sempre nella stessa zona - così commentano Lodi e Polli - vedremo anche l’avvio dei cantieri relativi al Bando periferie con i primi interventi sulla via Marchesetti e Forlanini”.

Nel dettaglio

In particolare, l’isola centrale della rotatoria posta in posizione baricentrica rispetto agli assi delle direttrici principali di via Forlanini e via Marchesetti, risulta suddivisa in due aree concentriche: l’area circolare più interna, rialzata rispetto l’anello periferico, è inerbita e ha un raggio pari a 8 metri; l’area più esterna dell’aiuola, costituita da un anello sormontabile della larghezza di 2 metri, viene delimitata da una cordonata stradale sormontabile, realizzata in cemento bianco e pavimentata in asfalto stampato e resinato in colore grigio opaco. La pendenza trasversale dell’area risulta fortemente accentuata rispetto alle pendenze usuali in carreggiata stradale, ma è necessaria a disincentivare il transito veicolare sull’area sormontabile, riservata ai transiti esclusivamente in casi eccezionali.

Esternamente alla rotatoria, a delimitazione dei rami stradali d’entrata, di uscita e dei due by-pass stradali, è prevista la realizzazione di 6 aiuole spartitraffico tutte delimitate da cordonate in cemento bianco. Di queste, 4 sono pavimentate in conglomerato bituminoso mentre le due aiuole poste in adiacenza ai nuovi by-pass stradali, sono inerbite.

Manutenzione giardini pubblici: l'elenco degli interventi

Eliminare le barriere architettoniche

In prossimità degli attraversamenti pedonali, nel rispetto della normativa in materia di eliminazione delle barriere architettoniche, è prevista la realizzazione di abbassamenti pedonali di raccordo alle sede stradale con caratteristiche conformi alla normativa vigente in materia di abbattimento delle barriere architettoniche, nonchè l’installazione di elementi di pavimentazione tattilo-plantare di segnalazione per l’ “attenzione” ai disabili visivi.

Per quanto riguarda l’impianto di illuminazione pubblica, tenuto conto della nuova configurazione stradale e in particolare dei due nuovi by-pass stradali e delle zone di attraversamento pedonale su via Marchesetti e via Forlanini, prossime alla rotatoria, si prevede un rinnovo e potenziamento dell’impianto preesistente (lavori eseguiti da Hera Luce S.r.l.). I lavori in progetto dureranno 210 giorni naturali consecutivi e si concluderanno entro il 13/01/2020.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

Torna su
TriestePrima è in caricamento