Lavori stradali: limitazioni al traffico sulla statale 202 “triestina”a San Dorligo e Trieste

Anas annuncia che saranno chiuse alternativamente le corsie di marcia e sorpasso, in tratti saltuari, per consentire la manutenzione del piano viabile

Anas comunica che, per consentire l’esecuzione degli interventi di rifacimento delle pavimentazioni lungo la statale 202 “Triestina”, saranno chiuse al traffico - in maniera alternata - le corsie di marcia e sorpasso di entrambe le carreggiate, tra il km 0,000 e il km 14,640, in tratti saltuari, nei territori comunali di Trieste e San Dorligo della Valle. Le limitazioni saranno in vigore dal 3 aprile al 26 maggio 2018, con esclusione dei giorni festivi.

Lungo il tratto oggetto del provvedimento saranno inoltre istituiti il limite di velocità a 50 Km/h e il divieto di sorpasso per tutti gli autoveicoli. Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    In arrivo la neve, tutti i punti dove ritirare il sale

  • Cronaca

    L'Hangar Teatri rinasce, presentato il programma

  • Cronaca

    Crisi Principe, la Giunta fa propria la mozione urgente del PD

  • Cronaca

    Bufere di neve e vento a 150 km/h, la spedizione triestina in Patagonia non molla

I più letti della settimana

  • Le cinque pizzerie più amate dai triestini

  • La prima neve sul Carso (FOTO)

  • Investita da un autobus sulle rive: è grave

  • Lo chef Cannavacciuolo a Muggia per "Cucine da incubo"

  • Guida ubriaco e si schianta contro auto dei Carabinieri

  • Violenta una 20enne a Verona, era stato minacciato con una katana a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento