Lavoro, 5mln per l'inserimento di disoccupati over 50-55 nelle Pubbliche amministrazioni

Inserimento lavorativo nelle Pubbliche amministrazioni di donne over 50 e uomini over 55, disoccupati da almeno 6 mesi, non percettori di ammortizzatori sociali né titolari di pensioni

È stato pubblicato sul Bur ed è consultabile anche sul sito istituzionale della Regione l'avviso relativo al finanziamento dei progetti che prevedono l'inserimento lavorativo nelle Pubbliche amministrazioni di donne over 50 e uomini over 55, disoccupati da almeno 6 mesi, non percettori di ammortizzatori sociali né titolari di pensioni.

I settori di intervento ammissibili al finanziamento sono la valorizzazione dei beni culturali e artistici (anche in forma di salvaguardia, promozione, allestimento e custodia di mostre, musei e biblioteche), le prestazioni lavorative per migliorare la fruibilità degli centri sportivi, sociali, educativi o culturali, nonché le attività ausiliarie di tipo sociale a carattere temporaneo.

Le domande potranno essere presentate tra il 7 luglio e il 7 agosto, mentre i progetti dovranno essere avviati entro il termine perentorio del 30 novembre 2017 e concludersi entro il 31 maggio 2018.

Le risorse finanziarie messe a disposizione dell'Amministrazione regionale, fa sapere l'assessore di competenza Loredana Panariti, ammontano a 5 milioni di euro, di cui 2 dal Fondo sociale europeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

  • "Scambio di persona", spunta un'altra versione sull'aggressione a Muggia

  • Lite in via Carducci, intervento della Squadra Volante

  • Segnala il furto di una macchina a Montedoro, ma per il Direttore e la Polizia non v'è traccia

  • Pugno di ferro del Questore, giù la saracinesca del bar Moderno

  • Maxi evasione per oltre due milioni di euro, nei guai autonoleggio con finte sedi in Slovenia

Torna su
TriestePrima è in caricamento