Lavoro a Trieste, nuovi punti vendita in apertura per oltre 200 posti di lavoro

Sono quattro i grandi punti nel settore del commercio che per la fine del 2016 e nel prossimo anno, dovrebbero vedere apertura e portare a Trieste oltre 200 nuovi posti di lavoro

Ottime notizie nel comparto commercio per la città di Trieste, entro la fine del 2016 e nel 2017, l'apertura di quattro grandi punti vendita.

Saranno l'Obi, Metro Italia La casa dell’Horeca, Center casa e Eataly, per quest'ultima realtà si presuppone l'apertura entro gennaio 2017.

Per la nuova sede dell'Obi, sono previsti circa sessanta posti con apertura selezioni non ancora iniziata, mentre per Metro Italia che sorgerà a Valmaura, almeno cinquanta posti di lavoro e che vedrà la sua apertura indicativamente intorno a giugno-luglio del prossimo anno.

Trenta i ruoli che saranno richiesti per Center casa, che sorgerà con una nuova sede in corso Saba, mentre ottanta circa le figure professionali per Eataly, con selezioni ancora aperte e che se non ci saranno nuovi rinvii, vedrà l'apertura entro gennaio del prossimo anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus in Fvg: rallentano i contagi e i decessi, guarite 102 persone

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento