Litigano e spaccano bicchieri in un bar di Aurisina: nei guai due ventenni

Denunciati per danneggiamento e disturbo alle persone. Rotta anche una griglia divisoria in legno. Sul posto la Polizia di Aurisina

Bicchieri rotti, danni al bar e disturbo agli avventori per il litigio di due ventenni: è successo in un bar di Duino Aurisina domenica notte. La Polizia di Stato ha denunciato per danneggiamento e disturbo alle persone i due ragazzi, entrambi residenti nel comune di Duino Aurisina. Si tratta di J.T., nato a Monfalcone, e di P.C., nato a Trieste. I due hanno litigato animosamente all’esterno di un bar di Aurisina, arrecando molestie ad altri avventori e danneggiando alcuni bicchieri e una griglia divisoria in legno. Sul posto si è recato un equipaggio del Commissariato di Polizia di Duino Aurisina. Identificati i due e ricostruito l’episodio, dopo le formalità di rito, sono stati deferiti alla locale Procura della Repubblica.

Inseguita dalla Polizia slovena tenta di scappare in Italia: era ubriaca e senza vignetta

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Coronavirus in Fvg: rallentano i contagi e i decessi, guarite 102 persone

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento