Maltempo, Anas: "Riapre la SS55 'dell'Isonzo', chiusa per frana"

Gli interventi, eseguiti dalla Protezione Civile, hanno consistito nella rimozione di massi e detriti pericolanti

Si sono conclusi gli interventi sulla strada statale 55 “dell’Isonzo” per il ripristino del versante tra il km 4,900 e il km 6,700, chiuso al traffico da sabato 3 novembre a causa di un evento franoso, nei territori comunali di Jamiano e Doberdò, in provincia di Gorizia. Come annunciato da Anas, il tratto verrà riaperto al traffico nelle prossime ore, al termine delle ultime operazioni previste in loco. Gli interventi, eseguiti dalla Protezione Civile, hanno consistito nella rimozione di massi e detriti pericolanti.

L`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

Maltempo: asfalto sfondato in autostrada, chiusura notturna per riparazioni

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Schianto contro il guardrail nella notte, morto un motociclista

  • Squalo nell'Adriatico, parla l'esperto: come non finire nelle fauci di un Mako

  • Trieste-Lussinpiccolo in aliscafo: dal 29 giugno al via i collegamenti

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

Torna su
TriestePrima è in caricamento