Maltempo, Anas: "Riapre la SS55 'dell'Isonzo', chiusa per frana"

Gli interventi, eseguiti dalla Protezione Civile, hanno consistito nella rimozione di massi e detriti pericolanti

Si sono conclusi gli interventi sulla strada statale 55 “dell’Isonzo” per il ripristino del versante tra il km 4,900 e il km 6,700, chiuso al traffico da sabato 3 novembre a causa di un evento franoso, nei territori comunali di Jamiano e Doberdò, in provincia di Gorizia. Come annunciato da Anas, il tratto verrà riaperto al traffico nelle prossime ore, al termine delle ultime operazioni previste in loco. Gli interventi, eseguiti dalla Protezione Civile, hanno consistito nella rimozione di massi e detriti pericolanti.

L`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

Maltempo: asfalto sfondato in autostrada, chiusura notturna per riparazioni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Test Invalsi obbligatori per superiori e medie, ecco le date e i contenuti delle prove

  • Errore tecnico dell’Inps nel calcolo delle pensioni di dicembre e gennaio: ecco cosa fare

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • Frontale tra due auto sulla SP1: tre persone estratte dai Vigili del Fuoco

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

Torna su
TriestePrima è in caricamento