Incatenati contro Casa Pound, le forze dell'ordine li portano via

Momenti di tensione in piazza San Giovanni a causa dell'iniziativa di alcuni giovani anti fascisti che protestavano contro il corteo dell'estrema destra

Si sono incatenati alla statua di Giuseppe Verdi, in piazza San Giovanni, per manifestare contro il corteo di Casa Pound, scandendo slogan come «da qua non passeranno i fascisti» e «resistenza passiva». Polizia e carabinieri li hanno fatti desistere, in alcuni casi con la forza. Sul posto anche la polizia locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piazza Garibaldi sommersa dal corteo anti fascista

Le misure di sicurezza

Città blindata, la protesta dei bar

La partenza del corteo di Casa Pound

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus in Fvg: rallentano i contagi e i decessi, guarite 102 persone

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento