Resta con la mano incastrata in un macchinario: operaio in ospedale

L'incidente si è verificato intorno alle 17 di oggi, 9 dicembre, a Prosecco. Sul posto Vigili del Fuoco, personale del 118, Polizia di Sistiana e l'ispettorato del lavoro.

Incidente sul lavoro in Località Prosecco stazione dove intorno alle 17 di oggi, 9 dicembre, un operaio di un'azienda per la ristorazione, K.A. originario del Bangladesh, è rimasto con la mano incastrata in un macchinario per la triturazione dei rifiuti.

Scattato l’allarme sono intervenuti i vigili del fuoco e ilpersonale sanitario del 118. Liberato è stato stato trasportato al pronto soccorso per accertamenti. Sul posto la Polizia di Sistiana e l'ispettorato del lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Benzina in Slovenia: da oggi costa ancora meno

  • E' di Marina Buttazzoni il cadavere trovato a Portopiccolo

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Studi legali migliori d'Italia, due triestini nella classifica di Forbes

Torna su
TriestePrima è in caricamento