Fuoriesce del materiale radioattivo, tre operai all'ospedale

E' successo in uno stabilimento a Monfalcone. Gli operai hanno subito danni da irraggiamento e sono stati ricoverati negli ospedali di Gorizia e di Ravenna. Sul posto i Vigili del fuoco

Incidente tecnico in uno stabilimento di Monfalcone  intorno alle ore 15:00 di oggi, 12 agosto. Il personale del Comando dei Vigili del fuoco di Gorizia, assieme al Nucleo NR(Nucleare Radiologico) del Comando dei Vigili del fuoco di Trieste, sono intervenuti per una verifica radiometrica a seguito di un problema tecnico (fuoriuscita della sorgente di Iridio 192) da una macchina per gammagrafia.  Sono tre gli operai della ditta che hanno subito danni da irraggiamento e sono stati ricoverati negli ospedali di Gorizia (due unità) e di Ravenna.

I Vigili del Fuoco hanno collaborato in sinergia con il personale dell’Arpa FVG e dell’Ispettorato del lavoro di Monfalcone per gli accertamenti, utili ad escludere la presenza di contaminazione ambientale all'interno del sito, eseguendo degli smear test sulle superfici, oltre ai controlli con la strumentazione in dotazione al Nucleo NR. Sul posto anche il personale della Polizia di Stato.

68268096_939168073103208_9055909084435316736_n-2

67878349_405040670125861_4656873343578800128_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento