Migranti in val Rosandra: 7 minorenni tra gli 80 rintracciati

La Questura comunica il dato relativo agli irregolari identificati stamattina: tra loro nemmeno una donna. Sono stati suddivisi tra gli uffici di Polizia Marittima, Polizia di Frontiera terrestre e della Questura

Sono di nazionalità afghana e pakistana gli 80 i migranti irregolari rintracciati questa mattina in Val Rosandra, tra loro 7 minorenni. Sono questi i dati, successivi ai primi accertamenti, diramati dalla Polizia di Stato, che sta ancora eseguendo le operazioni di foto-segnalamento con l'ausilio dei Carabinieri. I migranti sono stati suddivisi tra gli uffici di Polizia Marittima, Polizia di Frontiera terrestre e della Questura per agevolare le attività di identificazione. 

La Polizia rintraccia 80 migranti a Domio

Migranti: rimpatrio in massa dei cittadini "dublinanti" a Gorizia 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

Torna su
TriestePrima è in caricamento