Minacce e minzioni in pubblico nella notte a Cattinara: nei guai due uomini

Una notte quantomeno movimentata all'ospedale di Cattinara, che ha coinvolto due persone, uno denunciato e l'altro sanzionato. Due gli interventi della Polizia di Stato

Minacce alle guardie, offese agli infermieri, minzione in pubblico: una notte quantomeno movimentata all'ospedale di Cattinara, che ha coinvolto due persone, uno denunciato e l'altro sanzionato. Nel primo caso il 68enne G.B., di nazionalità italiana ha minacciato una guardia giurata e ha offeso il personale sanitario del pronto soccorso. Sul posto è intervenuto un equipaggio della Squadra Volante, che ha identificato e denunciato l'uomo. Nel secondo caso, un 46enne anch'esso italiano ha disturbato ripetutamente con comportamenti molto molesti le persone presenti in pronto soccorso, per poi mettersi a urinare in pubblico. Identificato da una Volante, è stato sanzionato amministrativamente anche per ubriachezza. 

Minacciano e causano lesioni ad agenti di Polizia, nei guai due giovani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Coronavirus: un caso sospetto a Monfalcone, ma il test è negativo

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento