Minorenne massacrato a Lignano, il video sui social: l'indagine partita da Trieste

Una prognosi di 30 giorni e un intervento alla mandibola: tutto per 100 euro e un telefono. Le indagini sono state coordinate dalla Procura presso il Tribunale per i minorenni di Trieste

Foto e video: Udine Today

Massacrato di botte per 100 euro in spiaggia a Lignano. È successo a un minorenne veneto, tra il 15 e il 16 luglio scorsi. Due coetanei lo hanno picchiato selvaggiamente per costringerlo a consegnare loro cellulare e denaro. Non contenti della rapina con aggressione, hanno ripreso parte della violenza postando in seguito il filmato sui social. La vittima è stata sottoposta a intervento chirurgico alla mandibola e giudicata guaribile in 30 giorni.

Indagini

I due aggressori sono stati identificati dalla polizia alcuni giorni fa dopo oltre due mesi di complesse indagini, coordinate dalla Procura presso il Tribunale per i minorenni di Trieste e avviate dopo aver scoperto in rete il filmato del pestaggio. Gli investigatori della Squadra Mobile hanno individuato prima la vittima e successivamente gli aggressori, entrambi risultati residenti in provincia di Udine. Nella mattinata di ieri i due sono stati formalmente indagati per il grave gesto e perquisiti, con l’ausilio della Polizia Postale, su delega dell’Autorità Giudiziaria.

L'aggressione

La vittima era sulla spiaggia insieme ad alcuni amici dai quali si era momentaneamente allontanato. I due coetanei lo hanno notato e lo hanno aggredito a calci e pugni, rapinandolo di tutti i soldi che aveva con sé, circa 100 euro.

Il video di Udine Today

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

 

Allegati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Way of life" vince la Barcolana 51 (FOTO E VIDEO)

  • Sparatoria in Questura, offese sui social contro la Polizia: tre denunciati

  • Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • "Come un cavallo imbizzarrito", le parole della testimone che ha incrociato il killer in via Carducci

Torna su
TriestePrima è in caricamento