Mistero in piazza della Borsa: panchina contro il palo

Non è ancora chiaro se si sia trattato di una manovra sbagliata da parte di un mezzo pesante o di un atto vandalico. Vigili del fuoco, Polizia locale ed AcegasApsAmga

Una pachina danneggiata e un palo della luce spostando e pericolante. Ancora avvolta nel mistero quanto accaduto in piazza della Borsa nel corso presumibilmente della notte da domenica 25 e lunedì 26 marzo: non è chiaro infatti se a spostare la pesante panchina di marmo contro il palo sia stato un mezzo pesante dopo una manovra errata, oppure un atto vandalico. 

Sul posto questa mattina sono intervenuti gli operatori dei Vigili del fuoco e AcegasApsAmga per la messa in sicurezza del luogo e la Polizia locale per la ricostruzione dell'accaduto: i vigili del fuoco hanno spostato la panchina riportandola al suo posto, mentre i tecnici dell'Acegas sono intervenuti sul palo della luce di loco competenza.

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Schianto contro il guardrail nella notte, morto un motociclista

  • Squalo nell'Adriatico, parla l'esperto: come non finire nelle fauci di un Mako

  • Trieste-Lussinpiccolo in aliscafo: dal 29 giugno al via i collegamenti

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

Torna su
TriestePrima è in caricamento