«Molestate dai profughi a Muggia»: Eleonora racconta gli episodi a Telequattro

Al programma condotto da Ferdinando Avarino, Eleonora Righi porta la sua testimonianza che conferma le segnalazioni dei nostri lettori e dei telespettatori di Telequattro in merito agli spiacevoli episodi avvenuti a Muggia le notti dello scorso Carnevale

Nel corso della trasmissione di Telequattro "Ring", condotta come sempre da Ferdinando Avarino, andata in onda gioved' 18 febbraio, una ragazza di 19 anni ha raccontato le molestie subite da lei e le sue amiche nel corso delle nottate del Carnevale a Muggia (principalmente nel capannone). Una testimonianza che va a rafforzare quelle segnalazioni dei nostri lettori e degli spettatori di Telequattro in merito alla presenza di numerosi profughi a Muggia che - per fare un paragone forte e con le debite proporzioni -, a causa anche del comportamento tenuto da alcuni di questi, ha ricordato il "Capodanno di Colonia". 

«Non si era mai visto così - spiega Eleonora Righi sconvolta dal numero di profughi (circa la metà) presenti a Muggia -. C'erano sempre tre o quattro pronti ad accerchiarti; insistevano molto nel voler ballare, che in realtà era uno "strussiarsi"; erano molto insistenti; l'unica cosa che potevamo fare io e le mie amiche era spostarci, entrare o uscire, perchè non bastava dirgli due, tre, qualtro volte di no. Più volte è successo che hanno toccato il seno e il fondo schiena a me e alle mie amiche».

«Tutti avevano un drink in mano. Non parlavano italiano e la carnagione era quella. Certi hanno fatto foto e video - continua il racconto Eleonora -. Non c'erano ragazzi che ci hanno difeso, c'erano i bodyguard, ma controllavano solo i documenti».

L'intervista completa è visivile sul sito di Telequattro, nella sezione "Ring". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Io so solo che ho quasi finito per menarne uno .... Poi è andato via, devo essere davvero minacciosa

  • Avatar anonimo di alessio
    alessio

    a questa non ci credo

  • Avatar anonimo di Sandro
    Sandro

    Ma se el sindachetto de Muja gà ditto che iera tutto tranquillo ..... 

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapinata a Trebiciano: coltello alla gola per un anello e un iPhone

  • Cronaca

    Già espulso dal prefetto, fermato con 2 chili di marijuana: arrestato dalla Polizia

  • Cronaca

    "Duino" dice no ai senegalesi: l'ex mobilificio diventerà casa di riposo

  • Cronaca

    Lavoro, Ires: per la prima volta dal 2009 in calo anche i voucher

I più letti della settimana

  • Omicidio shock: decapita nonna e fratello, poi brucia le teste

  • Ritrovato Luca: fermato dai Carabinieri e consegnato alla madre

  • Incidente "fotocopia" in via Flavia: scooterista ferito (FOTO)

  • Scappa alla Polizia stradale con auto rubata, poi fugge a piedi e si rompe una gamba

  • Schianto in strada del Friuli: tre auto coinvolte e traffico in tilt (FOTO)

  • Zaino sospetto in Giardino Pubblico: gli artificieri lo fanno brillare (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento