Morbillo, seconda morte sospetta: era un 23enne affetto da leucemia

L'azienda sanitaria aveva già segnalato un piccolo focolaio di questa malattia, già contratta da un altro paziente immunodepresso, poi deceduto

Si è spento domenica 4 novembre, un ragazzo affetto da leucemia all'ospedale di Cattinara. Proprio per le sue condizioni di immunodepressione aveva contratto anche il morbillo, che potrebbe essere proprio la causa del suo decesso. L'azienda sanitaria aveva già segnalato un piccolo focolaio di questa malattia, già contratta da un altro paziente immunodepresso, poi deceduto

Il ragazzo di 23 anni era già stato sottoposto con successo ad alcune terapie contro la leucemia, ma il suo sistema immunitario era rimasto gravemente compromesso e, nonostante il vaccino contro il morbillo ricevuto in età infantile, non era stato possibile effettuare il richiamo per le attuali condizioni di salute. Era anche affetto da polmonite (una possibile complicanza di questa malattia altamente infettiva), e a porre fine alla sua vita sarebbe stata proprio una grave insufficienza respiratoria. Ancora da accertare la diretta correlazione tra il fatale episodio e il virus del morbillo.

Vaccini, Roberto Burioni a Trieste Next: "Governo barcolla tra scienza e superstizione"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • questo è terrorismo. come il morbillo molte altre malattie uccidono....vaccino x tutte?

    • Se ci fosse un vaccino per tutte le malattie, magari.

      • ti se te vol incoconarte... fa pur. No problem. Ma non obligar a niente nisun! ;) :)

        • E' proprio qui il punto: siccome non sono un medico, mi fido ciecamente della scienza e dei numeri. E siccome in un paese normale le decisioni le devono prendere coloro che conoscono le cose e non i commentatori internet, eccome se si deve obbligare ai vaccini: tutti quelli possibili, con buona pace dei no vax, delle mamme dei forum e di ogni ignorante convinto di saperla lunga.

  • Vittima dell’ignoranza.

    • Maestro , te son svodo come una canocia fora stagion! Te fa comenti da asilo….. "l'idiota considera falso, tutto quello che non è in grado di capire" San Tomaso d'Aquino........... ;) Se passa il principio che il corpo non è nostro ma è dello Stato, e può farci inoculare quello che vuole, si apre una prateria di incostituzionalità e di mostri giuridici, o no? ;) :) :) mus!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    In arrivo la neve, tutti i punti dove ritirare il sale

  • Cronaca

    L'Hangar Teatri rinasce, presentato il programma

  • Cronaca

    Crisi Principe, la Giunta fa propria la mozione urgente del PD

  • Cronaca

    Bufere di neve e vento a 150 km/h, la spedizione triestina in Patagonia non molla

I più letti della settimana

  • Le cinque pizzerie più amate dai triestini

  • La prima neve sul Carso (FOTO)

  • Investita da un autobus sulle rive: è grave

  • Lo chef Cannavacciuolo a Muggia per "Cucine da incubo"

  • Guida ubriaco e si schianta contro auto dei Carabinieri

  • Violenta una 20enne a Verona, era stato minacciato con una katana a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento