Trovato senza vita il corpo di un infermiere in via Farneto

A renderlo noto è la stessa Azienda Sanitaria attraverso un comunicato stampa. A trovare l'uomo di 49 anni è stato il personale della portineria della struttura. Secondo l'AsuiTS "l'uomo era da tempo sofferente". Non si conoscono le cause del decesso

Questa mattina intorno alle 7 un infermiere in servizio presso il 118 è stato trovato senza vita nella struttura dell'Azienda Sanitaria di via Farneto. A trovare il corpo del 49enne (E.Q. le iniziali) è stato il personale della portineria dell'edificio, come comunicato dall'AsuiTs. "L'uomo, una colonna storica del 118, esperto di maxi emergenze, era da tempo sofferente" si legge sempre nella nota. Al momento non si conoscono le cause del decesso.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'infermiere di 49 anni lascia la madre e la sorella. "L'Azienda è vicina ai familiari in questo doloroso momento" conclude la nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • I contagiati salgono a 930, 54 decessi: il bollettino del FVG

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento